Valle Minore di Palermo, B. Marzolla, 1832


Valle Minore di Palermo, B. Marzolla, 1832

N. prodotto: MAP156
80,00


Valle Minore di Palermo, B. Marzolla, 1832

Carta geografica eseguita in litografia con confini acquarellati, misura del foglio cm.45x60, tratto da "Atlante corografico storico e statistico del Regno delle due Sicilie eseguito litograficamente, compilato e dedicato a S.M. il Re Ferdinando II. Napoli, Reale Tipografia Milit. 1832". Macchie del tempo, leggere gore di umidità. Foglio senza piega editoriale, buono stato di conservazione. Ai lati notizie storiche e statistiche delle province di Palermo, Corleone, Termini, Cefalù. La carta verrà spedita in tubo rigido con posta raccomandata.

L'Autore
Benedetto Marzolla (Brindisi, 1801 - Napoli, 1858)
Nasce a Brindisi il 14 marzo del 1801 uno dei più illustri geografi e cartografi italiani del XIX secolo. Appena ventenne venne assunto in qualità di tenente ingegnere topografico nell'ufficio della Guerra del Regno delle Due Sicilie, dove presto si distinse ottenendo incarichi di prestigio da rappresentanti del Governo, tra questi i rilievi del Tavoliere di Puglia e della Carta Catastale del Regno (1854). A sue spese fondò uno stabilimento cartografico che curò direttamente, realizzando le carte geografiche considerate tra le più ricche di dati e meglio impostate a livello europeo. Della sua produzione di grande rilievo, considerando i tempi ed i mezzi a disposizione, rimangono alcune opere molto importanti, come il grande dizionario geografico, storico e statistico del regno delle due Sicilie (1832), l'atlante geografico e statistico mondiale (1841/57).

Cerca anche queste categorie: Carte e Mappe Italiane, Palermo